Riva 1920: la sua storia e i suoi prodotti second hand su DesignxAll

1920 è l’anno di nascita dell’azienda Riva 1920, a Cantù, nel cuore della Brianza, in una piccola bottega artigiana a conduzione familiare specializzata nella produzione di arredi in legno massello dallo stile classico.

Negli anni Settanta i fratelli Maurizio e Davide Riva seguono le orme del padre e del nonno ed iniziano a lavorare come falegnami nella bottega sotto casa dedicandosi all’arredamento su misura e arrivando a seguire più di 1.600 clienti privati. Inizia un lungo processo di impegno e valorizzazione del legno naturale e della lavorazione manuale che diventerà il tratto distintivo di Riva 1920 e nel 1987 si inaugura la sede di Via Milano, che conta circa 30 collaboratori.

Negli anni Novanta avviene un passaggio fondamentale, in seguito  ad un viaggio a New York Maurizio Riva viene introdotto alla cultura nordamericana del legno di riforestazione e, con esso, si dà inizio alla produzione di mobili in massello di ciliegio ispirati ai modelli delle comunità religiosa degli Amish/Shaker d’America. Inizia a definirsi una precisa identità progettuale che si concretizza in un prodotto al massimo della qualità e della naturalità attraverso l’impiego di collanti, cere e olii completamente naturali.

Nel 1992, per la prima volta, Riva 1920 presenta la sua collezione di arredi al Salone Internazionale del Mobile di Milano e comincia a farsi conoscere sia in Italia che all’estero.

Grazie all’intuito imprenditoriale della famiglia Riva, si avviano importanti collaborazioni con architetti di fama internazionale che segnano l’evoluzione di Riva 1920 verso il mondo del design sostenibile. Accanto ai legni di riforestazione americana, l’azienda introduce i legni di riuso quali il Kauri millenario della Nuova Zelanda, le Briccole della Laguna di Venezia e il Cedro del Libano, per tramandare e non dimenticare che il legno è una risorsa rinnovabile, ma non infinita.

Sostenibilità, design, ricerca, sensibilità sociale e progetti culturali diventano parte fondamentale dell’attività di Riva 1920.

Nel 2005 si inaugura la seconda unità produttiva di Via Genova a Cantù e nel 2010 terminano i lavori di costruzione del nuovo Riva Center, edificio suggestivo totalmente ricoperto di legno di larice che ospita a piano terra uno Showroom di circa 1200 mq, che esalta l’essenza e l’unicità dei prodotti in legno massello, e al primo piano un Museo del Legno, con oltre 4.000 pezzi in esposizione tra macchine ed utensili per la lavorazione del legno.

Ad oggi l’azienda vanta una collaborazione con oltre 100 designer che cercano di dare “forma” e a questo splendido materiale che è il legno.

A tutti gli appassionati di questa azienda, segnaliamo un’occasione imperdibile sul nostro Shopxall: alcuni loro prodotti provenienti da un venditore privato, in perfette condizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *